La Vendita on-line si è trasferita su OkCialde.it - Clicca qui e vieni a Trovarci!

Lavazza e Guzzini

Due aziende, due marchi internazionali del Made in
Italy, due famiglie di persone che si conoscono e si stimano decidono di lavorare insieme. Già solo questa
è una bella storia. 
Lavazza, 1895, e Guzzini, 1912,

sono due brand storici che hanno costruito il loro successo grazie alla paziente tessitura del progetto impresa, che da un lato tiene saldi i fili della tradizione, radicati nella cultura italiana e nel territorio d’origine, e dall’altra sa innovare linguaggi e segni per andare incontro ai mondi nuovi del domani. Lavazza ci mette il cuore propulsore, la caldaia e il sistema a cialde, ovvero il know-how dell’espresso.
Guzzini li riveste con il design, e scolpisce loro un nuovo corpo di pigmenti e polimeri che prende forma dalla lavorazione sapiente della materia plastica.
Nata nel 2006 la LB Guzzini è un co-brand coraggioso, portatore di numerose novità. Per prima cosa si nota la modalità del caricamento manuale con il tradizionale “braccetto”, che concede a tutti di rivivere la nota gestualità riservata al barista. Poi viene la forza del colore puro: 4 tonalità schiette, vivaci che la fanno sembrare subito una macchina divertente, un piccolo elettrodomestico da tenere bene in vista. La forma esce dai canoni severi e maschili della macchina novecentesca per divenire oggetto di compagnia, più femminile, fashion, amichevole. Infine per la prima volta il design viene affidato a una persona straniera, il giapponese Hiroshi Ono,
proveniente da una cultura lontana ma ricchissima di cerimonie, estetiche e sapori che per certi versi ce la rendono vicina e affine. Formatosi in Giappone, trasferitosi a Milano a 26 anni nel 1994, dapprima collaboratore e poi partner del bravissimo George Sowden, con cui firma diversi piccoli elettrodomestici della serie Guzzini Plus, Hiroshi Ono fonda il suo studio Happy Design nel 2001 e così descrive la sua macchina per espresso. “Nel progettare il look di queste macchine mi sono focalizzato sull’idea di disegnare linee semplici, chiare, essenziali. Penso che la semplicità sia un elemento fondamentale per ambientare facilmente la macchina nelle case.” Per poi concludere con la sua piccola verità che tanto ricorda i koan, brevi pensieri su cui riflettere, tipici della filosofia zen: “Il piacere o l’allegria non hanno una forma propria. Ma nella forma potrebbero esserci nascosti il piacere e l’allegria.” Prodotta in Italia da SGL/Necta, presentata da Guzzini nei propri stand al MACEF di Milano e a Maison&Object a Parigi, distribuita nei migliori negozi di casalinghi e oggettistica, la LB Guzzini con le sue forme giocose e glamour ha inaugurato un nuovo rapporto con il consumatore dei sistemi a cialda, mettendolo nelle condizioni di acquistare direttamente la macchina e di fare da sé l’espresso a casa. Inoltre, due anni dopo, la macchina del co-brand, grazie a una piccola modifica tecnica sarà anche in grado di “migrare” dalle capsule del sistema BLUE a quelle del sistema A Modo Mio. Una macchina che vale per due: due famiglie, due marchi, due sistemi, due vite! Sono mutati i tempi. In Italia e nel mondo cresce la voglia di avere un self made espresso tra le pareti domestiche, in cucina o in soggiorno, nelle camere d’albergo, in barca o nel camper! È un punto di svolta che nel 2007 introduce la terza grande innovazione industriale di Lavazza: il sistema A Modo Mio.

Il tuo indirizzo IP è: 54.224.164.166
Copyright © 2017 MacchinetteLavazza.IT. Powered by Zen Cart